fbpx

Tra le tante mete turistiche della costa orientale della Sicilia, raggiungibili da Pupi Catania Etna B&B c’è anche SIracusa, ad un’ora di strada.
Le origini di Siracusa sono sull’isola di Ortigia, oggi collegata alla terraferma da due ponti
Potrete iniziare la vostra giornata al parco archeologico di Neapolis, se volete vedere con i vostri occhi le tracce dei greci:il teatro Greco ( se siete fortunati, a Maggio, potrete godervi anche una delle bellissime tragedie greche che vanno in scena in quel periodo) ; l’orecchio di Dioniso, così chiamato perché il tiranno Dionigi ascoltava dall’alto i prigionieri all’interno della grotta; ed infine, l’anfiteatro romano, il terzo più grande in Italia, dopo il Colosseo e l’arena di Verona.
Il pomeriggio sarà piacevole spostarsi ad Ortigia, l’isola che rappresenta il cuore della splendida città di Siracusa, e che al tramonto è ancora più romantica.

WhatsApp WhatsApp us